PL EN


Journal
2010 | 1(19) | 157-173
Article title

Wiara uzupełnia rozum. Antropologia Błażeja Pascala

Authors
Content
Title variants
IT
L'armonia tra la fede e la religione. L'antropologia di Blaise Pascal
Languages of publication
PL IT
Abstracts
IT
Pascal ebbe una vita breve, ma ricca di vicende. Una volta gli viene in mente di scrivere un’Apologia della religione cristiana, un progetto che non poté realizzare per la sua morte precoce. I frammenti di quest’opera furono raccolti nel volume intitolato Pensées (Pensieri). Bisogna conoscere se stessi. Nello studio dell’uomo, Pascal giunge alla constatazione che la natura umana è una dialessi di miseria e di grandezza. L’uomo è solo “una canna, la più fragile della natura; ma una canna che pensa”. Solo la fede cristiana può spiegare all’uomo l’origine di questa frattura e dargli la grazia per sanarla. In Cristo è tutta la nostra virtù e tutta la nostra felicità; senza di Lui non c’è se non vizio, miseria, errori, tenebre, morte e disperazione.
Keywords
Journal
Year
Issue
Pages
157-173
Physical description
Dates
published
2010-12-31
References
  • Adinolfi I., Il cerchio spezzato. Linee di antropologia in Pascal e Kierkegaard, Roma 2000.
  • Adorno F. P., La ragione ordinata. Saggio su Pascal, Napoli 2000.
  • Drozdowicz Z., Antynomie Pascala, Poznań 1993; C. Ciancio, U. Perone, Cartesio o Pascal? Un dialogo sulla modernità, Torino 1995.
  • Guitton J., Génie de Pascal, Paris 1962; T. Płużański, Pascal, Warszawa 1974, 2001²;
  • Heller M., Podróże z fi lozofi ą w tle, Kraków 2007.
  • Majkrzak H., Antropologia integralna w „Sumie teologicznej” św. Tomasza z Akwinu, Kraków 2006.
  • Majkrzak H., Doktor doktorów. Św. Tomasz z Akwinu, Kraków 2009.
  • Pascal B., Myśli, 189 [70], Warszawa 1997.
  • Pascal B., Oeuvres complètes, Paris 1963, 1993².
Document Type
Publication order reference
Identifiers
YADDA identifier
bwmeta1.element.desklight-259ff9bb-ca11-49b7-88b4-765c7930aaba
JavaScript is turned off in your web browser. Turn it on to take full advantage of this site, then refresh the page.