PL EN


2007 | 21 | 205-245
Article title

ŻYCIE MISTYCZNE WEDŁUG ŚW. PAWŁA. (WSTĘP METODOLOGICZNY)

Content
Title variants
IT
LA VITA MISTICA SECONDO SAN PAOLO – L’INTRODUZIONE METODOLOGICA
Languages of publication
PL
Abstracts
PL
WSTĘP. 1. PROBLEMATYKA MISTYKI WE WSPÓŁCZESNYM ŚWIECIE. 2. ŚW. PAWEŁ I PROBLEM NATURY CHRZEŚCIJAŃSKIEGO DOŚWIADCZENIA BOGA. 3. ŚW. PAWEŁ I PROBLEM POWOŁANIA DO ŻYCIA MISTYCZNEGO. 4. ROZMAITE SPOSOBY SZUKANIA BOGA. 5. MISTYKA WEDŁUG ŚW. PAWŁA – PRZEGLĄD WSPÓŁCZESNYCH INTERPRETACJI. ZAKOŃCZENIE
IT
Scopo dell’articolo è la presentazione dei problemi metodologici legati allo studio scientifico della mistica di San Paolo. L’articolo fa parte della presentazione più ampia, che troverà la sua continuazione nel libro. Nel primo punto dell’articolo abbiamo descritto l’attualità del problema della mistica nel mondo odierno. Il postulato dell’approfondimento della conoscenza dei misteri dello spirito umano corrisponde alle aspirazioni dell’uomo odierno, che vuole penetrare sempre le nuove aree della realtà. La rifflessione sul tema della mistica, cioè sulla buona novella sul Dio Vivente, si contrappone alla tendenza della „secolarizzazione”. L’approfondimento del tema della mistica serve anche al dialogo fra la Chiesa d’Occidente e la Chiesa d’Oriente, e al dialogo fra il cristianesimo e le altre religioni. Pertanto, è importante, perchè fa parte della discussione sulla essenza della teologia. Nel secondo punto dell’articolo abbiamo precisato il problema della ricerca. Il problema della ricerca è la domanda sulla natura della mistica. La direzione dell’analisi della natura della mistica, che proponiamo, è la conseguenza della supposizione, che l’elemento essenziale della mistica (della contemplazione) è l’esperienza di Dio, che è il dono di Dio nel Cristo. Partendo dall’osservazione, che nella vita di San Paolo esisteva il collegamento essenziale fra contemplatio et actio, si deve anche porre il problema della chiamata cristiana alla vita contemplativa. Allora, l’analisi della mistica di San Paolo deve avvicinarci alla risposta alla domanda sul posto che la contemplazione ha nella vita dei cristiani, i quali vivono – come San Paolo – „nel mondo”. Nel terzo punto dell’articolo abbiamo precisato il metodo della nostra ricerca e lo status quo della ricerca sul campo dell’esegesi, descrivendo anche lo sfondo metodologico, cioè le diverse opzioni metodologiche usate nell’interpretazione dei testi di San Paolo. Il panorama delle metodologie ci faceva vedere anche la specificità del „metodo” della descrizione della mistica, scelto da San Paolo. Abbiamo precisato, che nella nostra interpretazione dei testi di San Paolo sulla mistica avremo cercato di stabilire il senso dei testi sul livello storico-critico e sul livello pragmatico.
Keywords
Year
Issue
21
Pages
205-245
Physical description
Contributors
  • GDAŃSKIE SEMINARIUM DUCHOWNE
References
Document Type
Publication order reference
Identifiers
YADDA identifier
bwmeta1.element.desklight-28f51613-b28e-4424-b5e1-8b7575777f85
JavaScript is turned off in your web browser. Turn it on to take full advantage of this site, then refresh the page.