PL EN


2018 | 9.2 | 143-160
Article title

La grammatica del linguaggio giuridico. Analisi comparativa di alcune varianti di una legge regionale

Content
Title variants
EN
The grammar of legal language. Comparative analysis of selected varieties of a regional law
Languages of publication
IT
Abstracts
EN
According to the Italian legal system, Regions may intervene on social and administrative questions with their own laws. The aim of this paper is to analyse varieties of the same law in different Italian regions and cities. The quantitative and qualitative approach is aimed to show the efficiency of each text, taking into consideration linguistic factors and their use in legal writing, such as syntax and lexis as well as intertextuality and relations between hyper- and hypotext (European directives and national norms vs. local norms). The comparison between five similar texts on the same subject will show how the interpretation of a norm may deeply differ one from another and how the quality of a norm may negatively influence it’s comprehension.
IT
Secondo l’ordinamento italiano le regioni possono intervenire sulle questioni sociali e amministrative approvando leggi locali. Nel presente articolo vogliamo analizzare varietà della stessa legge promulgata in diverse regioni e città italiane. L’approccio qualitativo e quantitativo dell’analisi è stato adottato per dimostrare l’efficacia del singolo testo, considerando inoltre fattori linguistici e le modalità della scrittura legale, tra cui la sintassi e il lessico adoperato, nonché l’intertestualità e le relazioni tra l’ipo- e l’ipertesto (si pensi alle direttive europee in materia, alla legge nazionale e alle norme locali). Il confronto tra cinque testi affini dedicati allo stesso argomento dimostrerà quanto sia differente l’interpretazione tra un testo e l’altro e quanto la qualità della norma scritta possa compromettere la sua comprensione.
Year
Issue
9.2
Pages
143-160
Physical description
Dates
published
2018-11-30
received
2017-09-21
accepted
2018-01-05
Contributors
References
  • Carofiglio, G. (2015). Con parole precise. Breviario di scrittura civile. Bari: Laterza.
  • Cassese, S. (1992). Introduzione allo studio della normazione. Rivista trimestrale di diritto pubblico, 2, 285-303.
  • Cotelazzo, M.A. (1988). Italienisch: Fachsprachen / Lingue speciali. In G. Holtus, M. Metzeltin & C. Schmitt (eds.), Lexikon del Romanistischen Linguistik IV (pp. 246-55). Tübingen: Niemeyer.
  • Dardano, M. (1994). Profilo dell’italiano contemporaneo. In L. Serianni & P. Trifone (eds.), Storia della lingua italiana, vol. 2°. (pp. 343-430). Torino: Einaudi.
  • Di Pietro, A. (1998). Tecniche, tecnicismi e ‘forme’ dal linguaggio giuridico alla pratica giudiziaria. In I. Domenighetti (ed.), Con felice esattezza. Economia e diritto fra lingua e letteratura (pp. 235-254). Bellinzona: Edizioni Casagrande.
  • Domenighetti, I. (ed.). (1998). Con felice esattezza. Economia e diritto fra lingua e letteratura. Bellinzona: Edizioni Casagrande.
  • Fioritto, A. (1997). Manuale di stile. Strumenti per semplificare il linguaggio delle amministrazioni pubbliche. Bologna: Il Mulino.
  • Fortis, D. (2005). Il linguaggio amministrativo italiano. Revista de Llengua i Dret, n. 43, 47-116.
  • Gadda, C.E. (1991). Le belle lettere e i contributi delle tecniche. In Idem, Saggi giornali favole e altri scritti, a cura di L. Orlando, C. Martignoni e D. Isella, 2 voll. (pp. 475-88). Milano: Garzanti.
  • Grossmann, M., & Rainer, F. (2004). La formazione delle parole in italiano. Tübingen: Max Niemeyer.
  • Gualdo, R., & Telve, S. (2011). Linguaggi specialistici dell’italiano. Roma: Carocci.
  • Rossetti, M. (2010). Il danno non patrimoniale. Cos’è, come si accerta e come si liquida. Milano: Giuffrè Editore.
  • Sabatini, F. Camodeca C., & De Santis C. (2011). Sistema e testo. Dalla grammatica valenziale all’esperienza dei testi. Milano: Loscher.
  • Satta, S. (1994). Il diritto, questo sconosciuto. In Idem, Il mistero del processo (pp. 117-124). Milano: Adelphi.
  • Serianni, L. (1989). Lingua medica e lessicografia specialistica nel primo Ottocento. In Idem, Saggi di storia linguistica italiana (pp. 77-139). Napoli: Morano.
  • Tarantini, N. (2003). Laboratorio di scrittura. Come lavorare nella comunicazione e migliorare il proprio stile. Milano: Franco Angeli.
  • Widłak, S. (2002). Gramatyka języka włoskiego. Warszawa: Wiedza Powszechna.
  • Aosta: http://www.quendoz.it/pdf/reg_servizio.pdf.
  • Bolzano: https://www.seab.bz.it/sites/default/files/field_document/mullordnung_der_gemeinde_bozen.pdf.
  • Catanzaro: http://www.comunecatanzaro.it/files/old/regolamento_rifiuti.pdf.
  • Conversano: http://egov.hseweb.it/conversano/zf/index.php/atti-generali/index/dettaglio-voce/atto/14/voce/21/redirect/index.
  • Milano: http://www.amsa.it/gruppo/cms/amsa/cittadini/milano/documenti/regolamento.pdf.
  • Perugia: https://www.comune.perugia.it/resources/regolamenti/10.04_GestioneRifiuti.PDF.
Document Type
Publication order reference
Identifiers
YADDA identifier
bwmeta1.element.desklight-7e30dd40-cc4e-4b15-9b16-28ea777f6b5d
JavaScript is turned off in your web browser. Turn it on to take full advantage of this site, then refresh the page.