PL EN


Journal
2019 | 3(23) | 17-31
Article title

UNIVERSITY, REFORM, EVALUATION: THE ITALIAN CASE

Authors
Content
Title variants
Languages of publication
EN
Abstracts
EN
This essay deals with the Italian University reform, analysing its origins and main educational and managerial aspects, including the different positions on the identity and the role of this institution and of the diverse routes of higher education. The reform was passed while in the Old Continent an ancient ‘idea’ of Europe as a confederation of states activating an effective integration and unity process was taking shape, one aimed at ‘nationalizing’ and bringing together in the best possible way peoples that had shared for centuries religions, anthropological values, economic forms, legal codes, political institutions, and scientific knowledge. Moving from these premises, University is investigated not only as a crucial training place where research is carried out in synergy with didactics, but also as the driving force behind the most advanced scientific development, affluence, technological advancement, innovation, ideas and talents.
Journal
Year
Issue
Pages
17-31
Physical description
References
  • Alberici A., Catarsi C., Colapietro V., Loiodice I., Adulti e università. Sfide e innovazioni nella formazione universitaria e continua, Franco Angeli, Milano 2007.
  • Alfonsi C.R., Dilorenzo P., L’evoluzione nei rapporti tra università, territorio, e mondo del lavoro in Italia: Un riepilogo delle principali trasformazioni degli ultimi venti anni, Fondazione CRUI,Roma 2012.
  • Altbach Ph.G., Tradition and Transition: The International Imperative in Higher Education, Rotterdam, the Netherlands: SensePublishers 2007.
  • Baldacci M., Ripensare il curricolo, Carocci, Roma 2006.
  • Brennan J., Shan T., Managing quality in higher education. An international perspective on institutional assessment and change, Organisation for Economic Co-operation and Development, The Society for Research into Higher Education & Open University Press, Buckingham 2001.
  • Bruni E., La formazione universitaria nell’Europa della conoscenza, Aracne, Roma 2008, pp. 13−109.
  • Derrida J., Rovatti P.A., L’università senza condizione, Raffaello Cortina, Milano 2002.
  • Domenici G., La valutazione della ricerca universitaria. Questioni aperte, „Pedagogia Oggi” 2004, n. 3, pp. 16−22.
  • Domenici G., «Valutazione della ricerca, procedure e distribuzione delle risorse – Editoriale», „ECPS – Journal of Educational, Cultural and Psychological Studies”, n. 2, p. 9−16.
  • Educazione versus formazione. Processi di riforma dei sistemi e innovazione universitaria, ed. L. Galliani, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli 2003.
  • Frabboni F., Il curricolo, Laterza, Bari–Roma 2002.
  • Galimberti P., La valutazione della ricerca in area umanistica, http://www.meri.unifi.it/upload/ sub/galimerti.pdf.
  • Galliani L., Riscrivere i percorsi della formazione, in: I nuovi curricoli universitari, a cura di C. Xodo, Padova 25-26-27 ottobre 2000, Atti della III Biennale Internazionale sulla Didattica Universitaria, Pensa Multimedia, Lecce 2002.
  • Giovani, lavoro e società: valori e orientamenti tra continuità e discontinuità: secondo rapporto sulla popolazione giovanile nella provincia di Bologna, a cura di M. La Rosa, G. Gosetti, Franco Angeli, Milano 2005.
  • L’Università e la sua riforma, a cura di V. Cappelletti, G. Bertagna, Roma 2012.
  • L’università per un sistema formativo integrato: fondamenti, connessioni, esperienze, prospettive, a cura di G. Allulli, Vita e Pensiero, Milano 2001.
  • Lombardinilo A., L’Università in divenire. Innovazione, riforme, prospettive nell’ultimo decennio, Rubbettino, Soveria Mannelli 2010.
  • Lombardinilo A., Università: la sfida del cambiamento. Analisi delle riforme e società della conoscenza, Rubettino, Soveria Mannelli 2010.
  • Margiotta U., Comprendere il curricolo. Aggiornamenti per la ricerca sul curricolo in un contesto globale, „Studium Educationis” 1998, n. 4, pp. 631−667.
  • Martini B., Il modello dell’arricchimento culturale, in: I modelli della didattica, a cura di M. Baldacci, Carocci, Roma 2004, pp. 155−180.
  • Nicholls A., Guida pratica all’elaborazione di un curricolo, Feltrinelli, Milano 1983.
  • Paparella N., L’organizzazione e la qualità dell’offerta formativa. Funzioni e responsabilità dei docenti, in Il docente universitario. Una professione tra ricerca, didattica e governance degli Atenei, a cura di L. Galliani, Padova 2 e 3 dicembre 2010, Atti della VIII Biennale Internazionale sulla Didattica Universitaria, Pensa Multimedia, Lecce 2011, pp. 145−158.
  • Pontecorvo C., Il curricolo: teoria e pratica dell’innovazione, La Nuova Italia, Milano 2002.
  • Pratiche della formazione. Teoria e metodi degli interventi formativi, a cura di L. Ariemma, F.M. Sirignano, Pensa Multimedia, Lecce 2005, pp. 227−246.
  • Qualità per l’Università, a cura di E. Stefani, Franco Angeli, Milano 2006.
  • Riforma del curricolo e formazione dei talenti, Armando, Roma 2004.
  • Rossi P., La valutazione della ricerca, „Analysis” 2010, n. 2, pp. 4−11.
  • Stenhouse L., Dal programma al curricolo: politica, burocrazia e professionalità, It. transl. Armando, Roma 1977.
  • Università quei 600 mila fuori corso. Il ministro Profumo: manca il rispetto delle regole e dei tempi, „Corriere della Sera”, 15 luglio 2012.
  • Vertecchi B., Formazione e curricolo, La Nuova Italia, Scandicci 1994.
  • Zaggia C., L’università delle competenze. Progettazione e valutazione dei corsi di laurea nel processo di Bologna, Franco Angeli, Milano 2008, pp. 17−82.
  • Zarifan P., Objective compétences: pour un nouvelle logique, Editions Liaisons, Paris 1999.
Document Type
Publication order reference
Identifiers
YADDA identifier
bwmeta1.element.desklight-8d8aa3e5-32fe-4e76-ac51-8d933aa3a831
JavaScript is turned off in your web browser. Turn it on to take full advantage of this site, then refresh the page.