PL EN


Journal
2018 | 4(20) | 43-50
Article title

LA PACE E LA GIUSTIZIA COME “DIRITTI ESSENZIALI” DELL’UOMO

Content
Title variants
EN
PEACE AND JUSTICE AS “BASIC RIGHTS” OF MAN
Languages of publication
IT
Abstracts
EN
The link between peace and justice, in the system of sources of Italian law is often expressed through the two antithetic categories, namely the idea of war and the concept of social injustice. In fact, the Constitution sometimes makes a direct reference to peace; other times, recalls the peace in an indirect way, through its opposite, war, that repudiates firmly. In the history of humanity, the issues of social injustice have been contributory causes expressions of dissatisfaction, in the face of existential human rights ignored, injury and lack of respect for the dignity of the person. Therefore, the phenomenon of peace has become more not only a legal but also economic, ethical and social importance. In this perspective, the right to peace and the right to social justice may be included among the essential rights of man, worthy of absolute protection and unconditional.
Journal
Year
Issue
Pages
43-50
Physical description
Contributors
References
  • Il Conciso, Vocabolario della Lingua italiana, Istituto della Enciclopedia Italiana, fondata da Giovanni Treccani, Roma, 1998, p. 1093
  • F. Parente, La pace e la giustizia nel sistema globale: categorie giuridiche e storicità dei concetti, in Rass. dir. civ. (2015), p. 330.
  • P. Stefanì, Brevi note in tema di “diritto alla sicurezza” ed alla pace: il ruolo della (e) religione (i), in B. Sitek, G. Dammacco, M. Sitek e J.J. Szczerbowski (a cura di), Diritto alla vita e qualità della vita nell’Europa multiculturale, Olsztyn−Bari, 2007, p. 529.
  • F. Parente, La persona e l’assetto delle tutele costituzionali, in G. Lisella e F. Parente, Persona fisica, in Tratt. dir. civ. CNN Perlingieri, II, 1, Napoli, 2012, p. 17;
  • V. Scalisi, Ermeneutica dei diritti fondamentali e principio «personalista» in Italia e nell’Unione europea, in Riv. dir. civ., 2010, I, p. 147;
  • A. Falzea, Introduzione alle scienze giuridiche. Il concetto di diritto, 6ª ed., Milano, 2008, p. 385 ss.;
  • P. Perlingieri, Il diritto civile nella legalità costituzionale secondo il sistema italo-comunitario delle fonti, 3ª ed., Napoli, 2006, p. 24 ss.;
  • P. Barcellona, La costruzione dell’Europa e i diritti umani, in A. Carrino (a cura di), Diritto e politica nell’età dei diritti, Napoli, 2004, p. 35 ss.;
  • P. Stanzione, Capacità, I) Diritto privato, in Enc. giur. Treccani, V, Roma, 1988, p. 1 ss.; P. Perlingieri , La personalità umana nell’ordinamento giuridico, in Id., La persona e i suoi diritti. Problemi del diritto civile, Napoli, 2005, p. 5 ss.;
  • P. Perlingieri , La personalità umana nell’ordinamento giuridico, Camerino−Napoli, 1972, p. 183 ss.;
  • D. Barbero, Sistema istituzionale del diritto privato italiano, I, 5ª ed., Torino, 1958, p. 143.
  • F. Parente, La persona e l’assetto delle tutele costituzionali, in G. Lisella e F. Parente, Persona fisica, in Tratt. dir. civ. CNN Perlingieri, II, 1, Napoli, 2012, pp. 20−22.
  • F. Parente, Dalla persona biogiuridica alla persona neuronale e cybernetica. La tutela post-moderna del corpo e della mente, Napoli, 2018, p. 12;
  • P. D’addino Serravalle, Questioni biotecnologiche e soluzioni normative, Napoli, 2003, p. 30 ss.;
  • P. Stanzione, Biodiritto, postumano e diritti fondamentali, in www.comparazionediritto civile.it, p. 2 ss.
  • V. Starace , Diritto e forza nelle relazioni internazionali contemporanee (Prolusione per l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2000–2001, Bari 26 marzo 2001), Bari, 2001;
  • G. Dammacco, Diritti umani e fattore religioso nel sistema multiculturale euro mediterraneo, Bari, 2000, p. 169 ss.
  • H. Kelsen, La dottrina pura del diritto, Torino, 1966, p. 242 ss.;
  • H. Kelsen, Teoria generale del diritto e dello Stato, Milano, 1945, p. 101 ss.;
  • H. Kelsen, Lineamenti di dottrina pura del diritto, Torino, 1991, p. 227;
  • H. Kelsen, Il problema della sovranità e la teoria del diritto internazionale. Contributo per una dottrina pura del diritto, Milano, 1989, p. 469 ss.;
  • G. Saccone, Hans Kelsen, Carl Schmitt, Norberto Bobbio: la pace attraverso il diritto, in Mondo giud., 37/2012, p. 350.
  • F. Parente, Dalla persona biogiuridica alla persona neuronale e cybernetica. La tutela post-moderna del corpo e della mente, cit., pp. 146–147;
  • L. Lonardo, Il valore della dignità della persona nell’ordinamento italiano, in Rass. dir. civ. (2011), p. 776 ss.;
  • F. Parente, La «biogiuridicità» della vita nascente tra «libertà» della ricerca biomedica e «dinamismo» della tutela dei valori esistenziali dell’uomo, in Rass. dir. civ. (2009), p. 457;
  • P. Perlingieri, Il diritto civile nella legalità costituzionale secondo il sistema italo-comunitario delle fonti, 3ª ed., Napoli, 2006, p. 436 ss. e p. 783 ss.;
  • L. Palazzani, La dignità dell’embrione umano come problema, in R. Rossano e S. Sibilla (a cura di), La tutela giuridica della vita prenatale, Torino, 2005, p. 134;
  • F. Parente, La persona e l’assetto delle tutele costituzionali…, p. 23−27;
  • G. Resta, La disponibilità dei diritti fondamentali e limiti ella dignità (note a margine della Carta dei diritti), in Riv. dir. civ. (2002), II, p. 819 ss.;
  • P. Häberle, La dignità umana come fondamento della comunità statale, in P. Häberle, Cultura dei diritti e diritti della cultura nello spazio costituzionale europeo. Saggi, Milano, 2003, p. 1 ss.;
  • P. Häberle, Stato costituzionale. I. Principi generali, in Enc. giur., XXX, Roma, 1993, Agg., 2000, p. 1 ss.
Document Type
Publication order reference
Identifiers
YADDA identifier
bwmeta1.element.desklight-96aebd88-3c6c-4a22-a480-2ff3ff5b180a
JavaScript is turned off in your web browser. Turn it on to take full advantage of this site, then refresh the page.